Entroterra di Imperia

A Villa Talla i Monaci Benedettini provenienti da Le Barroux entreranno nella casa canonica




Imperia - Saranno accolti dal Prevosto di Dolcedo, Villa Talla e Tavole, don Sandro Marsano, dalle autorità del paese e da tutti i fedeli
Domani pomeriggio alle 17 a Villa Talla, nell'entroterra di Imperia, i Monaci Benedettini provenienti da Le Barroux entreranno ufficialmente nella casa canonica - ora casa di Santa Caterina da Siena - del paese. All'ingresso saranno accolti dal Prevosto di Dolcedo, Villa Talla e Tavole, don Sandro Marsano, dalle autorità del paese e da tutti i fedeli. I monaci, che seguono strettamente la regola di San Benedetto ed officiano unicamente nel rito in lingua latina (il rito straordinario ripristinato dal Santo Padre Benedetto XVI) sono attualmente in tre e la loro venuta nella Diocesi di Albenga-Imperia è stata accolta con gioia da Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Mario Oliveri che da sempre è particolarmente sensibile all'accoglienza dei religiosi ed alle forme di vita religiosa che in questi anni ha permesso un quasi totale riequilibrio tra fedeli e sacerdoti. Ad oggi, infatti, anche le Parrocchie più piccole della Diocesi possono contare sulla presenza stabile e pastorale di uno o più sacerdoti, caso quasi unico in tutta l'Italia settentrionale.

di Ma. Gu.

01/07/2008

Segnala l'articolo Stampa l'articolo

Altre notizie

Diocesi di Savona-Noli

Monsignor Luigi Neri, Arcivescovo di Ferrara a Laigueglia per la Festa di San Matteo

Laigueglia - Monsignor Negri, figura di spicco del mondo cattolico e intellettuale, è noto per i suoi interventi diretti e lungimiranti sulle problematiche del mondo contemporaneo

Sinodo sulla famiglia

Invito ad unirsi alla preghiera in Piazza San Pietro con Papa Francesco sabato 4 ottobre

Sarà anche possibile partecipare alla preghiera dal proprio territorio, in forma domestica o comunitaria, con "accendi una luce in famiglia", nella modalità descritta nell'invito

Diocesi Albenga-Imperia

A San Bartolomeo al Mare prosegue la mostra "Protettori dei nostri avi, amici nostri"

San Bartolomeo al Mare - Si intende richiamare l’attenzione dei visitatori, sia residenti che turisti, su un aspetto fondamentale della vita del passato, il profondo senso religioso dei nostri avi, che si evidenzia dal cospicuo numero di edifici per il culto esistenti

La "Causa Giusta"

Scendi in piazza per la "Causa Giusta" stiamo cercando proprio te!

Genova - Gli organizzatori della campagna di raccolta fondi “La Causa Giusta”, promossa da Regione Liguria, Caritas di Genova e A.C.L.I. Liguria, per finanziare progetti di contrasto alla povertà economica in Liguria, stanno cercando volontari

Nostra Signora della Neve

Solenne cerimonia a Diano San Pietro per la consacrazione di una nuova statua

Diano San Pietro - La nuova statua è stata voluta e finanziata dai residenti per affiancare quella esistente e consentire un più facile svolgimento della tradizionale processione propiziatoria

==YES==NO



al